KIT PROCEDURALE

TERAPIA DEL DOLORE

Nel tempo si è affermata l’epiduroscopia, una tecnica di diagnosi mininvasiva che sfrutta gli orifizi naturali come lo iato sacrale, per la diagnosi del dolore cronico a livello lombare. In questi casi lo specialista necessita di una curva di apprendimento e di uno strumentario dedicato rappresentato da cateteteri con destinazione d’uso in terapia del dolore e sistemi di visione per tecnica a cielo chiuso. La terapia prevede la peridurolisi con lo scopo di decomprimere il canale epidurale. L’algoritmo decisionale prevede tre opzioni: peridurolisi meccanica e farmacologica locale mediante catetere orientabile a due vie in caso di aderenze semplici; peridurolisi meccanica mediante balloons in cado di aderenze tenaci; discectomia o ablazione del disco con elettrodi a radiofrequenza in caso di ernia discale o di rottura del disco. Se l’epiduroscopia viene effettuata troppo tardi, lo specialista potrebbe avere bisogno di sistemi per crearsi lo spazio tra i tessuti necessari al passaggio di cateteri.

EPIDUROSCOPIA, EPIDUROLISI, DECOMPRESSIONE PERCUTANEA DEL DISCO AL PLASMA

In questa sezione sono descritte le soluzioni per affrontare la diagnosi (epiduroscopia) e il trattamento (peridurolisi) del dolore cronico con tecnica minimamente invasiva. Newpharm Medical propone un catetere a due vie per epiduroscopia e peridurolisi meccanica e farmacologica adatto per tecnica mininvasiva videoguidata con l’ausilio di telecamera e fibroscopio flessibile. In caso di aderenze più tenaci, Newpharm dispone di una soluzione innovativa ed esclusiva costituita da un balloon integrato col catetere. In ottica di servire completamente i nostri utilizzatori su alcune procedure, siamo dotati anche di un sistema per radiofrequenza percutanea e di un sistema di radiofrequenza composto di centralina e manipolo per PPDD (decompressione percutanea del disco al plasma). Infine, Newpharm offre un panorama ampio di soluzioni in termini di introduttori e dilatatori per facilitare l’introduzione dei cateteri anche laddove lo spazio tra i tessuti sarebbe di per sè insufficiente.